RECENT ARTICLES:
Home » Movie » Azione » Person of Interest
Person of Interest

Person of Interest

[…]Siete sorvegliati, il governo dispone di un sistema segreto, una Macchina, che vi spia ogni ora di ogni singolo giorno. Lo so perché l’ho costruita io. Ho ideato la macchina per prevenire atti di terrorismo, ma vede ogni cosa. Crimini violenti che coinvolgono persone comuni, persone come voi. Crimini che il governo considera irrilevanti. (Ma non noi). E poiché loro non avrebbero agito, decisi di farlo io. Ma mi serviva un socio, qualcuno con le capacità per intervenire. Le autorità ci danno la caccia, lavoriamo in incognito. Non ci troverete mai, ma che siate vittime o carnefici, se esce il vostro numero… noi troveremo voi. […]

Person of Interest è una serie televisiva statunitense, giunta attualmente alla terza stagione. La serie è stata prodotta da Jonathan Nolan in collaborazione con la CBS nel settembre del 2011 .

La serie è ambientata in una New York post 2001, quindi poco tempo dopo l’attacco alle Twin Towers. Il telefilm, per narrare gli eventi in corso ed accaduti in precedenza, sfrutta un sistema di spostamento su timeline, dove vengono mostrati eventi antecedenti ai fatti accaduti, mostrando quindi anche eventi accaduti ai protagonisti in giovane età, ma direttamente connessi agli eventi presenti, per poi ritornare al presente.

Trama

La trama ruota attorno alla “Macchina”, ovvero un super computer creato nel 2005, il cui scopo era fornire i numeri di previdenza sociale dei soggetti rilevanti (ovvero pericolosi), mediante un’analisi incrociata di dati provenienti da vari sorgenti, mentre i numeri non rilevanti, anzichè essere eliminati come previsto dalla programamzione, venivano indirizzati ad Harold e John. la macchina è dotata di capacità elaborative uniche e di una IA in grado di apprendere e relazionare con Harold Finch, ovvero il suo creatore ed Admin e con i suoi Asset, ovvero i dipendenti di Harold, che sono: John Reese, ex marine oramai ritirato dall’esercito e reclutato da Finch, dopo che vagava come un senza tetto per NY e Sameen Shaw, anche lei ex agente al servizio di Controllo, un’ala dei servizi governativi che cercavano di prendere possesso della macchina, fin dalla sua attivazione.

La squadra si affiancherà anche di due membri del dipartimento di polizia, ovvero: Joseline Carter (Joss), che in un primo momento indagava su John, noto alle forze dell’ordine come “L’uomo con la giacca” (poichè mai identificato, ma notato parzialmente e solo da una giacca nera) e Lionel Fusco, un’agente dell’HR, una fazione corrotta della polizia che brama il controllo e monopolio di New York. Grazie all’influenza di John e Harold, riescono a coinvolgere Joss e Lionel nelle loro attività, ampliando così il loro campo d’influenza per la macchina.

Nuove aggiunte

Dalla seconda stagione, per ampliare e deviare leggermente dalla solita routine, i produttori hanno inserito un nuovo personaggio, chiamato Samantha Groevs, alias Root, l’unica in grado di competere per intelligenza ed astuzia con Harold e comunicare direttamente con la Macchina, ricevendo da quest’ultima ordini su come agire.
Ciò ha dato una nuova linfa alla trama, poichè questo personaggio, introdotto nell’ultimo episodio della prima stagione, ruota attorno ad esso buona parte della seconda stagione, con una trama di un certo rilievo. La signorina Groeves, vede inoltre rinnovare il suo personaggio per la terza stagione, che vede seguire un filone distaccato dalla trama principale, per affiancarsi poi verso la metà, fino al finale di stagione.

Conclusione

La Serie TV, in America è riuscita a cogliere l’interesse dello spettatore fin dall’episodio pilota (1×01) portando uno share visivo complessivo in queste stagioni di 12.2 milioni di utenze ed un interesse del 2.3%, tutto merito del mix action-thriller che tiene lo spettatore incollato alla Tv. Attualmente per la serie non è stato annunciato un rinnovo effettivo alla quarta stagione.

Voto Complessivo della Serie Tv: 8/10

[…]Siete sorvegliati, il governo dispone di un sistema segreto, una Macchina, che vi spia ogni ora di ogni singolo giorno. Lo so perché l’ho costruita io. Ho ideato la macchina per prevenire atti di terrorismo, ma vede ogni cosa. Crimini violenti che coinvolgono persone comuni, persone come voi. Crimini che il governo considera irrilevanti. (Ma …

Review Overview

Voto complessivo

User Rating: Be the first one !
80

About Gianluca Barbagallo

Appassionato di tecnologia fin da piccolo, redattore con esperienza alle spalle e pronto a dare sempre il giusto consiglio, in maniera obiettiva e tecnica. Curerò insieme ai colleghi, la parte Tecnologia e Movies.