RECENT ARTICLES:
Home » Movie » Azione » Django Unchained
800px-Django_Unchained_2012_Quentin_Tarantino

Django Unchained

 

“Sai come ti chiameranno? La pistola più veloce del Sud” (Dr. Schultz)

Django Unchained è un film  di tipo western diretto e scritto nel 2012 da Quentin Tarantino. Come protagonisti vi sono Jamie Foxx, Leonardo DiCaprio, Christoph Waltz, Samuel L. Jackson e Kerry Washington.
Rientra tra i 10 film più belli del 2012, ed è il film più lungo diretto da Tarantino.
TRAMA
È ambientato nel 1858, nel Texas.
Django, è un schiavo nero, che viene “liberato” dal Dr. King Schultz, un ex dentista, originario della Germania, che per vivere fa il cacciatore di taglie.
Pian piano il Dr. King Schultz riesce a coinvolgere Django nella sua impresa, dato che ha bisogno del suo aiuto per riconoscere i fratelli Brittle, dei fuorilegge che hanno una nota somma sulla testa, garantendo in cambio allo schiavo la libertà e una ricompensa…
Durante il loro lungo viaggio, verso la piantagione di Candyland, i due stringono amicizia e Django rivela al dottore che una volta libero, vorrebbe ritrovare sua moglie, Broomhilda, da cui era stato separato nella piantagione in cui lavorava precedentemente.
Il dottore, meravigliato che una schiava nera si chiamasse Broomhilda, racconta al giovane Django una leggenda tedesca collegata al nome della giovane donna, ed avendo anche notato che lo schiavo se la cavava abbastanza bene con le pistole, lo invita a passare l’inverno insieme a lui e di aiutarlo in primavera, a ritrovare sua moglie.

Passato l’inverno, il Dr. Schultz scopre che Broomhilda è stata venduta a Calvin Candie, il padrone della piantagione di Candyland. Dunque, i due, studiano un piano per poter raggiungere la donna senza intralci: si fingono due negrieri in cera di lottatori mandingo. Schulzt approfitta dell’ospitalità per poter parlare con Broomhilda e spiegarle la situazione, nel frattempo la giovane donna rivedrà suo marito.
A cena cercheranno di comprare un lottatore mandingo per la “ridicola somma di 12.000 dollari”, per ritornare con i documenti alcuni giorni dopo, nell’occasione Schultz ne approfitta per comprare Broomhilda.

Stephen, il capo della servitù, si accorge che Django e Broomhilda sono legati in qualche modo, e lo riferisce a Calvin. Durante la cena, Calvin, costringe il Dr. King Schultz a comprare Broomhilda per quei 12.000 dollari e lo minaccia di ucciderla qualora l’affare non si fosse portato a termine. Non lasciandogli altra scelta, il dottore compra Broomhilda, ma il Mr. Candie decide di umiliarlo ulteriolmente, così lo “invita” a stringerli la mano, spiegandogli che al Sud un accordo scritto non valeva nulla se non si stringeva la mano al termine. Schultz si rifiuta e spara a Calvin, di sua volta muore e scatena un clamorosa sparatoria all’interno della piantagione e innumerevoli morti causati da Django stesso, che cerca di farsi giustizia con le sue pistole, decisione al quanto inutile, dato che Broomhilda viene presa in ostaggio.

Miss Lara, sorella di Calvin, ascolta i consigli di Stephen e manda Django ai lavori forzati nelle miniere per conto de Le Dickey Mining Co. Durante il viaggio Django riesce a liberarsi e a persuadere gli schiavisti. Torna a Candyland a cavallo e completa la sua vendetta facendo esplodere l’intera villa della piantagione con della dinamite che aveva preso agli schiavisti, ed infine riesce a ricongiungersi con sua moglie, da uomini liberi.

 

TRAILER

 CURIOSITA':

  • Jamie Foxx (Django), è un fanatico di cavalli, difatti il cavallo che compare nel film è di sua proprietà.
  • Nella scena in cui Leonardo DiCaprio (Calvin Candie), rompe il cranio con il martello, la mano gli sanguina veramente. Ciò nonostante, decise di continuare a recitare, e Tarantino decise di non tagliare la scena.

 

 

About Gianluca Barbagallo

Appassionato di tecnologia fin da piccolo, redattore con esperienza alle spalle e pronto a dare sempre il giusto consiglio, in maniera obiettiva e tecnica. Curerò insieme ai colleghi, la parte Tecnologia e Movies.